CONCORSO ORDINARIO DOCENTI INFANZIA E PRIMARIA

CONCORSO ORDINARIO SCUOLA INFANZIA E PRIMARIA

Al via su Istanze online le procedure per iscriversi al concorso infanzia e primaria.
Invio domanda:

COME: L’aspirante docente deve presentare obbligatoriamente domanda online, sul sito POLIS Istanze OnLine del Ministero

QUANDO: a partire dalle ore 9.00 del 15 giugno 2020, fino alle ore 23.59 del 31 luglio 2020.

Tassa concorsuale concorso ordinario:

Per la partecipazione alla procedura concorsuale è dovuto il pagamento di un contributo di segreteria pari ad euro 10,00 per ciascuna delle procedure per cui si concorre.

– Il pagamento deve essere effettuato esclusivamente tramite bonifico bancario inserendo i  seguenti dati:

Causale: “regione – classe di concorso / tipologia di posto – nome e cognome – codice fiscale del candidato” e dichiarato al momento della presentazione della domanda on line oppure attraverso il sistema “Pago In Rete”, il cui link sarà reso disponibile all’interno della “Piattaforma concorsi e procedure selettive”, e a cui il candidato potrà accedere all’indirizzo https://pagoinrete.pubblica.istruzione.it/Pars2Client-user/ .
Come accedere a Istanze on-line

Si possono utilizzare le credenziali dell’area riservata del Portale ministeriale oppure una identità digitale SPID. In entrambi i casi occorre essere abilitati al servizio Istanze OnLine.

Il bando
Le date per la presentazione delle domande:

Le domande saranno presentate tramite procedura telematica. Sarà richiesto il versamento di un contributo di 10 euro per ogni procedura. Si può partecipare a max 4 procedure, se in possesso dei requisiti richiesti: infanzia, primaria, sostegno infanzia e sostegno primaria.

Il numero maggiore dei posti è disponibile per primaria e sostegno primaria.

Lo svolgimento delle prove, come facilmente intuibile, non può al momento essere calendarizzato per via del persistere dell’emergenza legata alla diffusione del contagio da Covid 19.
Requisiti di accesso

Posti comuni

laurea in Scienze della formazione primaria oppure
diploma magistrale con valore di abilitazione e diploma sperimentale a indirizzo linguistico, conseguiti presso gli istituti magistrali, o analogo titolo di abilitazione conseguito all’estero e riconosciuto in Italia ai sensi della normativa vigente, conseguiti, comunque, entro l’anno scolastico 2001/2002.
analogo titolo conseguito all’estero e riconosciuto dal miur

N.B. è titolo di accesso anche il diploma magistrale sperimentale ad indirizzo linguistico.
La Uil Scuola di Como fornirà aiuto e supporto nella compilazione e invio delle domande di partecipazione.

???? Prima di effettuare l’invio della domanda occorre aver effettuato il bonifico.